Loading...

Top 5: ecco i musei italiani più visitati nel 2018

Se lo stress da rientro dalle vacanze si fa già sentire, non c’è rimedio migliore che iniziare a pianificare il prossimo viaggio! E perché non partire proprio da una mini-vacanza rigenerante all’insegna dell’arte e della cultura? Per aiutarvi a scegliere, vi presentiamo la top 5 dei musei italiani più visitati nel 2018.

1. Musei Vaticani

Al primo posto, i Musei Vaticani – che già nel 2017 avevano collezionato 6.427.000 visitatori piazzandosi al quinto posto della classifica mondiale stilata dall’associazione Themed Entertainment Association (TEA) in collaborazione con la multinazionale AECOM. Oltre 70.000 gioielli d’arte per una delle più grandi raccolte di opere al mondo.

Una vera impresa riuscire a vedere tutta la bellezza custodita, ma – considerata la straordinaria arte esposta che va dalle creazioni di Leonardo, Caravaggio e Michelangelo fino alla magnifica Stanza di Raffaello e alla Cappella Sistina – è un tentativo che andrebbe fatto almeno una volta nella vita.

Musei Vaticani, Stato della Città del Vaticano.

2. Palazzo Ducale 

Al secondo posto troviamo il maestoso Palazzo Ducale – che ha registrato nei soli primi 6 mesi del 2018 più di 253.000 visitatori. Oltre ad essere un capolavoro d’arte gotica, questo edificio è un simbolo della città di Venezia e sede dei suoi tesori d’arte più preziosi.

Palazzo Ducale, Venezia.

3. Galleria degli Uffizi 

Nella top 5 non poteva di certo mancare uno dei luoghi d’arte più prestigiosi al mondo: la monumentale Galleria degli Uffizi, a Firenze, visitata da circa 2.219.122 persone nel 2017. Una volta arrivati in questo spazio magico e denso di arte, potrete ammirare il suo immenso patrimonio costituito dalle straordinarie opere di Giotto, Piero della Francesca, Leonardo, Raffaello, Botticelli, Michelangelo e Caravaggio, giusto per citarne alcuni.

Galleria degli Uffizi, Firenze.

4. Museo Nazionale del Bargello 

Sempre a Firenze, al quarto posto della classifica si piazza il Museo Nazionale del Bargello: il più importante in Italia nel campo della scultura e il più famoso al mondo per la scultura rinascimentale. Tra i tanti capolavori in mostra, potrete godervi opere come Il Bacco di Michelangelo, i due David di Donatello – l’uno giovanile e l’altro maturo, il più conosciuto – e altre sontuose creazioni realizzate da grandi maestri toscani come Filippo Brunelleschi, Lorenzo Ghiberti e Luca della Robbia.

Museo Nazionale del Bargello, Firenze.

5. Galleria dell’Accademia 

Il quinto e ultimo posto della top 5 dedicata ai musei italiani più visitati nel 2018 è occupato dalla Galleria dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, che custodisce ben sette sculture di Michelangelo, tra cui il celeberrimo David, e che durante il 2017 – come rivelato dal Mibact – ha accolto 1.623.690 visitatori provenienti dall’Italia e da tutto il mondo.

David di Michelangelo, Galleria dell’Accademia, Firenze, credits Francesca Celani.

Comments(0)

Leave a Comment